Regolamento

IN AGGIORNAMENTO

Per il concorso al titolo di MISS TRANS EUROPA  valgono le seguenti regole:

– Tutte le partecipanti dovranno appartenere all’Unione Europea e presentare richiesta di iscrizione entro 30 giorni  dalla data dell’evento;

– I giorni 12 e 13 luglio dovranno presentarsi entro l’ora stabilita dall’organizzazione (pena l’esclusione dall’evento), prevista per le ore 17.00, ed entro le prime “tre” ore dall’arrivo dovranno fare la foto ufficiale indossando jeans (non forniti) e la maglietta ufficiale (fornita dall’organizzazione), partecipando poi al sorteggio per la disposizione di uscita sulla passerella;

– riceveranno il costume ufficiale del quale dovranno avere personalmente cura, pena il pagamento di una penale di Euro 25,00  per eventuale smarrimento.
E’ necessario che ogni partecipante porti con sè le scarpe décolleté. Per l’abbigliamento è richiesto un abito da sera (non fornito).

E’ rigorosamente richiesto di mantenere un comportamento adeguato durante tutta la manifestazione (pena l’esclusione dall’evento). Le vincitrici dovranno dare la disponibilità, nel caso si richiedesse la loro presenza, in programmi televisivi, radiofonici ed eventi con scopi benefici.

La quota d’iscrizione  è di Euro 250,00  e comprende :Hotel, colazione, cena, costume e maglietta con logo, trucco e parrucco, servizio navetta albergo/location.

Per chi provvede da sé al pernottamentola quota d’iscrizione è di Euro 180,00 e comprende trucco, parrucco, cena, costume e maglietta con logo.

Su richiesta è diritto delle partecipanti alle selezioni con televoto la possibilità di visionare i dati dei voti forniti dagli operatori del centralino e della giuria tecnica.
Per la prima classificata verrà riservata una serata mediata e un premio.

La vincitrice del concorso, rimarrà in carica tutto l’anno successivo e dovrà essere a disposizione degli sponsor in quest’arco temporale per interviste, shooting fotografici ed eventi promozionali, pena il ritiro del titolo.